Matrimoni in Veneto

Esistono posti unici al mondo. Posti così belli, che almeno una volta nella vita, andrebbero visitati. Posti che hanno ispirato opere d’arte e storie immortali, che catturano al primo sguardo, che tolgono il respiro, che lasciano incantati per la loro bellezza. Uno di questi è sicuramente l’Italia. E, in particolar modo, il Veneto. Una terra […]

“Love me in Veneto” la guida a cura della casa editrice Lunargento, con la collaborazione della wedding planner Serena Obert, è rivolta a coloro che scelgono di sposarsi in Italia e più precisamente in Veneto ed è ora disponibile in lingua araba, russa, cinese e portoghese. È una proposta destinata a un pubblico esigente: “si […]

Nella splendida cornice del Salone della Musica dell’hotel Ca’ Sagredo, che vanta meravigliosi affreschi del Tiepolo, I’assessore al turismo del Veneto Marino Finozzi, affiancato dalla wedding planner Serena Obert e da Orsola Bollettini della casa editrice Lunargento, ha presentato “Love me in Veneto”, la guida alle location ideali per gli eventi nozze patrocinato dalla regione Veneto.  “Love me in Veneto” racconta […]

2 days ago

Serena Obert Weddings & Events

🤍Siamo innamorate delle vostre storie, delle vostre emozioni e non vediamo l’ora di tornare a metterle in scena. Raccontarle. ... See MoreSee Less

View on Facebook

3 days ago

Serena Obert Weddings & Events

🌸🤩I sogni si avverano?
Bisogna fare in modo che i sogni diventino la propria vita e lavorarci per raggiungere il traguardo.
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 week ago

Serena Obert Weddings & Events

A pensarci bene potrei dire che per fare bene il lavoro di wedding planner valgono in fondo le cinque regole che Cartier Bresson applicava alla fotografia: obiettività, eleganza, misura, distanza, discrezione. ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 week ago

Serena Obert Weddings & Events

🤍🍴 La pandemia ci ha allontanato (speriamo ancora per poco) dal piacere di poter pranzare in compagnia al ristorante.
Ed è proprio in quei pranzi che ci è sempre piaciuto coltivare i rapporti interpersonali. Il capitale umano col quale una wedding planner entra in contatto è vasto: dagli sposi; il patrimonio più importante, ai membri delle loro famiglie, spesso presenti nelle fasi cruciali dei preparativi, alle amiche della sposa, i fornitori, i locatori e via via sino a tutte le altre persone che ruotano intorno all’organizzazione.
Quando tengo i miei corsi spiego sempre che per fare questo mestiere , come lo intendiamo io e Stefania, si dovrebbe davvero riuscire a conoscere e a imparare a “sentire” le varie personalità, avendone la necessaria curiosità umana, per meglio interagire non solo per ogni aspetto o dettaglio professionale, ma anche con gesti e attenzioni. Accortezze che fanno la differenza per la piena soddisfazione del cliente e che restituiscono tanto a livello umano.
Si può arrivare a questo solo dopo aver imparato ad osservare e ad ascoltare, e quale migliore modo di coltivare queste relazioni se non tra un prosecchino e un risotto?
Per quanti prenoto?
... See MoreSee Less

View on Facebook

2 weeks ago

Serena Obert Weddings & Events

Sono Serena.
Questa è la mia vita.
Parte IV

Oggi la nostra agenzia è un punto di riferimento non solo per l’organizzazione di matrimoni e di eventi eventi privati, ma anche per la formazione in ambito wedding.

Oltre ai corsi per i privati, svolgiamo anche corsi di  formazione corporate e consulenze  per le nuove location che si immettono nel territorio e per le aziende del settore.

Negli anni, grazie alla collaborazione con Prodea group siamo anche divenute di riferimento per alcune rinomate multinazionali del territorio che ci chiamano per organizzare eventi per lo più intimi e ricercati che richiedono lo stesso taglio di personalizzazione e cura del dettaglio che mettiamo negli eventi privati.

C’è un momento in ogni evento in cui mi fermo, mi guardo intorno e vedo le emozioni che fa nascere il mio lavoro e mi ricorda perché, nonostante le difficoltà di ogni mestiere, svolgo questa professione. Succede ogni volta, é una missione ed é ciò che mi rende felice.
... See MoreSee Less

View on Facebook